• Principio base: Talento meridiano

    Siamo mediterranei. Ecco il nostro talento.

  • 1° Principio: Rinascere

    Nessuno di noi potrà essere agente del Rinascimento che stiamo sognando se prima non avrà sperimentato un rinascimento interiore.

  • 2° Principio: Comunicare per costruire

    Saper comunicare ci renderà liberi. Sarà possibile pensare e realizzare insieme un futuro migliore, un mondo migliore.

  • 3° Principio: Fare insieme ed energia cooperativa

    L’umanità oggi può evolversi nella misura in cui apprende le dinamiche e le opportunità della cooperazione.

  • 4° Principio: Creare

    Creatività ed innovazione si ispirano a nuovi concetti di bellezza come espressione di sostenibilità, bene comune, armonia con la vita naturale e legami con il territorio.

  • 5° Principio: Mestiere, talento e vocazione autentica

    Le arti del Sud e del Mediterraneo si elevano ad opera e pensiero eccelso.

  • 6° Principio: Nel Tempo naturale

    Il giusto rapporto tra tempo individuale e tempo naturale è il presupposto per incardinare un nuovo paradigma rinascimentale e di seguito un tempo sociale equamente diversificato.

  • 7° Principio: La vita nei luoghi pubblici

    La felicità e libertà autentiche rinascono nella condivisione della bellezza dei luoghi pubblici.

  • 8° Principio: L’Educazione

    Maestro e discepolo rigenerano i saperi, condividendo esperienza ed esplorazione, conoscenza e visione, tradizione e innovazione.

  • 9° Principio: L’Economia Naturale

    Economia ed Ecologia sono dunque due facce della stessa medaglia. L'unica economia possibile è quella naturale, reale e vivente.

  • 10° Principio: L’impresa autentica e collettiva.

    Le imprese, i prodotti e gli imprenditori avranno credibilità e futuro se saranno piantati su un terreno culturale autentico.

  • 11° Principio: Carisma Collettivo.

    Il nuovo rinascimento è caratterizzato da nuove forme di guida e orientamento, nuove arti di governo.

  • 12° Principio: Autenticità, etica e bellezza dell’anima.

    Autenticità, etica e bellezza sgorgano da un’anima autentica. E l’anima è autentica quando è libera di riconnettersi al tutto.

 

Presentazione Laboratori di Comunicazione Evolutiva 2015-2016

(LECCE)

_______

Venerdì 9 ottobre 2015 – Manifatture Knos (Lecce) – Ore 18.00-21.00 

Anima e Corpo

Percorso iniziatico per il risveglio della coscienza e dei talenti.

       Siamo esseri divini eppure ci identifichiamo con le nostre debolezze e partecipiamo al gioco della vita giocando al ribasso e svilendo la nostra natura e quella altrui.

       Siamo connettori straordinari in un Universo che si muove sulla forza della comunicazione del pensiero eppure non sappiamo né ricevere né trasmettere consapevolmente neanche i segnali più elementari.

       La nostra essenza è la gioia, ma crediamo siano la lotta, il sacrificio e la sofferenza.

       Siamo creatori e ci crediamo creature, dimenticando che tutto ciò che viviamo è generato da noi.

       La vita ci appare dura, ingiusta e separata da noi ed invece è perfetta e sgorga da noi.

       Le relazioni sono insoddisfacenti, ci sentiamo soli e incompresi quando invece siamo uniti ed interconnessi con ogni forma di vita attraverso il plasma dell’Amore.

       Ci ammaliamo, ma continuiamo a nutrire il corpo e la mente di veleni.

       Nutriamo ansie e paure finché non scopriamo che viviamo in un’illusione e che la morte non esiste.

       Inseguiamo il futuro ancorati al passato non concedendo attenzione al momento presente, l’unico tempo reale in qui la nostra energia e la nostra coscienza sono presenti e possono creare.

 

             Il laboratorio di Comunicazione Evolutiva “Anima e Corpo” è un cammino di preparazione per agenti del risveglio e per creatori consapevoli di realtà.

Le conoscenze e le pratiche condivise attingono alle seguenti fonti: Alchimia trasformativa, Esoterismo, Sciamanesimo, Neuroscienze, Fisica quantistica, Psicologia delle relazioni, Comunicazione vibrazionale, Filosofia, Antiche pratiche energetiche per il corpo, Meditazioni e tecniche di Visualizzazione, Teatro, Misticismo del suono.

Il lavoro viene svolto agendo su tutti i centri sottili: Centro Mentale, Centro Fisico, Centro Emotivo e Centro Causale (animico).

L’armonizzazione delle frequenze e le relazioni virtuose tra i vari centri costituiscono il fondamento del risveglio, dell’illuminazione e dell’elevazione dei nostri punti consapevolezza fondamentali per l’equilibrio tra il nostro sentire ed i bisogni più profondi e le manifestazioni della vita sia sul piano delle relazioni che della salute, del benessere, del lavoro, dell’arte e della creatività.

I laboratori di Comunicazione Evolutiva integrano le basi teorico-pratiche, fornite attraverso incontri tematici verbali ed esperienziali (percorso “Mente e Anima“), con pratiche del corpo (percorso “Corpo ed Emozioni“) in modo da poter favorire:

- Raccolta e raffinazione energie per il nostro benessere e le capacità trasformative

- Attivazione dei chakra e apertura dei meridiani

- Attivazione della ghiandola Pineale

- Equilibrio psico-fisico, unione anima e corpo

- Contatto fisico armonico, consapevole e creativo

- Espressività verbale e del linguaggio del corpo

- Presenza del corpo, Posture interiori ed esteriori

- Riscoperta dei risuonatori e della voce autentica

- Il potere creativo dell’intento e della parola

Il laboratorio di Comunicazione Evolutiva “Anima e Corpo” è strutturato in due percorsi di lavoro:

 

1

 “MENTE E ANIMA”

 La Comunicazione Vibrazionale e le istruzioni del più bel gioco: Il gioco della Vita.

Percorso di consapevolezza attraverso l’esplorazione della mente e dell’anima.

 

Percorso dedicato al Corpo Intellettuale e al Corpo Causale (Mente e Anima) – Sessioni  guidate da Stefano Petrucci

Sede Lecce, ogni mercoledì dalle 19.00 alle 21.00 (orari e giorni potranno subire modifiche in base alle effettive esigenze dei partecipanti)

 Alcuni temi e pratiche:

  • Comunicazione vibrazionale
  • La meccanica della mente e delle emozioni
  • Condizionamenti inconsci: modelli di pensiero e karma
  • Il pensiero e la materia
  • Le emozioni inferiori e superiori
  • Il lato ombra e l’inconscio
  • Creazione della realtà
  • Attivazione della ghiandola pineale
  • Aprirsi alla presenza
  • La macchina biologica, i centri funzionali e i centri superiori
  • Il centro di gravità
  • Il ricordo di sè
  • Alchimia inferior e superior
  • Il sogno lucido
  • Il potere dell’Attenzione e dell’Immaginazione
  • Visualizzazione e focalizzazione
  • L’intento creativo
  • Il risveglio del talento e del genio
  • L’illuminazione
  • Trascendere, ascendere
  • L’amore incondizionato
  • Leggi cosmiche: Legge di Attrazione, Legge di Risonanza, Legge del 3, Legge dell’ottava, Legge dello Specchio, Legge del Karma, Legge del’Armonia

 

 2

 “CORPO ED EMOZIONI”

 Flussi vibrazionali e sonori del corpo…

Percorso di consapevolezza attraverso il corpo, la voce e l’espressione teatrale.

 

Percorso dedicato al Corpo Fisico e al Corpo Emotivo (Corpo ed Emozioni)- Sessioni guidate da Stefania De Dominicis e Stefano Petrucci

Sede Lecce, ogni lunedì dalle 19.00 alle 21.00 (orari e giorni potranno subire modifiche in base         alle effettive esigenze dei partecipanti)

 Il corpo fornisce gli organi biologici che partecipano alla creazione della realtà che poi viviamo. è il laboratorio delle nostre trasmutazioni alchemiche verso l’evoluzione della nostra coscienza. E, ancor di più, lo strumento attraverso il quale percepiamo e ci connettiamo con l’Universo. Ed è anche il mezzo straordinario con cui facciamo esperienza del mondo, di noi stessi e della bellezza che ci circonda. Il corpo è un perfetto congegno di raccolta, raffinazione ed espansione di informazioni ed energie vitali e creative. Il corpo è la nostra antenna per ricevere e trasmettere messaggi vitali e istruzioni per l’eternità. Il corpo ha una frequenza vibrazionale che può essere modulata influenzando potentemente l’equilibrio del nostro corpo mentale e del corpo emotivo.

Alcuni temi e pratiche:

  • Il potere della respirazione
  • Training di rilassamento e vitalizzazione corporea
  • Thai chi, Chi kong, Meridien yoga e Meditazione
  • Armonie del contatto fisico
  • Massaggi Thai
  • Lavoro sull’espressione corporea legata alle emozioni
  • Lavoro sul ritmo e sul movimento nello spazio
  • Lavoro espressivo sulle “azioni sceniche”, con e senza musica, con e senza testo
  • Esercizi di improvvisazione
  • Dall’improvvisazione alla strutturazione drammaturgica di azioni sceniche
  • Training respiratorio e respiro sonoro
  • La voce nel corpo
  • La voce nello spazio
  • Suono, ritmo e movimento
  • Ascolto  e coccole empatiche di sé e degli altri
  • La propria voce naturale : esplorazione dei risuonatori vocali energetici
  • Energia dai propri suoni: il suono dei chakra
  • I colori della voce: conoscere e potenziare le sfumature della propria espressione vocale
  • La vita delle parole: tono, volume e ritmo nella narrazione e nella lettura ad alta voce

 

Le Guide:

STEFANO PETRUCCI

Educatore, creativo, agricoltore e scrittore.
Dal 1992 ad oggi ha pubblicato numerosi articoli, racconti e saggi.
Fondatore di alcune imprese di editoria e comunicazione in varie città d’Italia, nonché di associazioni, consorzi, sezioni e commissioni con scopi cooperativi in ambito imprenditoriale, sociale e culturale.
Specialista in dinamiche relazionali, sviluppo dei talenti e in comunicazione interpersonale e non verbale. Affianca molte aziende nei processi decisionali e nella definizione di strategie decodificando e sciogliendo i conflitti personali e di potere all’interno di gruppi di lavoro, organizzazioni ed organi decisionali.
Formatore, educatore e coach dal 1993 presso Aziende, Enti, Università, Master, Corsi, Workshop e Laboratori Sperimentali su tutto il territorio nazionale.
Nei suoi saggi ha dato vita a nuove prospettive della comunicazione mettendo in luce le trappole e le opportunità che si celano dietro questo termine così bistrattato. Dalle sue ricerche prendono forma nuovi modelli di comunicazione tra cui: “comunicazione costruttiva”, “comunicazione meridiana”, “comunicazione neorinascimentale”, “comunicazione biodiversa”, “comunicazione sottile”, “comunicazione vibrazionale”.
Oggi dedica il suo tempo prevalentemente a se stesso, alla terra, alla scrittura, alle relazioni e ad uno degli ultimi frutti della sua ricerca: la “Comunicazione Evolutiva”, percorso esoterico ed alchemico per il risveglio, l’evoluzione e l’ampliamento della coscienza e della consapevolezza.

 

STEFANIA DE DOMINICIS

Attrice, regista teatrale, operatrice teatrale per l’infanzia,  burattinaia, musicante, cantante, drammaturga,  trainer vocale e corporea ( per adulti e per bambini ),   da anni si occupa di teatro  in ambito sociale e non, di progetti di teatro  e interculturali nelle scuole  di ogni ordine e grado, nelle associazioni, negli Enti Pubblici. Collabora attraverso una didattica teatrale con l’Unicef e Ministero Affari Esteri in progetti sull’educazione allo sviluppo, per i docenti e i ragazzi , ha partecipato alla pubblicazione dei quaderni “ Appunti di vista : esperienze artistiche presso il centro di salute mentale di Lecce “ e “ Differenza di genere: per un insegnamento nell’ottica della differenza nelle scuole .Vincitrice Primo Premio per  Laboratorio Teatrale E Video al Festival di teatro ragazzi Cortolandria di Andria con il video estratto dallo spettacolo teatrale da lei condotto “Passatiempi “. Vincitrice nel 2012 del Bando Colpi di Genio indetto dalla Provincia di Lecce  per la regia e drammaturgia dello spettacolo “ C’era una volta la tua principessa “ spettacolo sulla violenza di genere. Vincitrice nel 2013 del Bando della regione Champagne Ardenne ( Francia ) del progetto di mediazione culturale attraverso il teatro con lo spettacolo “Coffe Time “. Attualmente si forma nel corso di perfezionamento di operatrice teatrale per infanzia secondo metodo Helga dentale di Teatro in gioco presso Roma (Italy)

 

Informazioni:

Per info: comunicazioneevolutiva@gmail.com

 L’incontro del 9 ottobre è gratuito.

Costi dei laboratori:

Si può partecipare ad entrambe le sessioni per un percorso completo e più efficace (contributo di 80€ al mese o di 15€ ad incontro) o anche solo ad una delle sessioni (contributo di 40€ al mese o di 15€ ad incontro).

 

 

  • Non ci sono articoli correlati

Commenti sono chiusi.