• Principio base: Talento meridiano

    Siamo mediterranei. Ecco il nostro talento.

  • 1° Principio: Rinascere

    Nessuno di noi potrà essere agente del Rinascimento che stiamo sognando se prima non avrà sperimentato un rinascimento interiore.

  • 2° Principio: Comunicare per costruire

    Saper comunicare ci renderà liberi. Sarà possibile pensare e realizzare insieme un futuro migliore, un mondo migliore.

  • 3° Principio: Fare insieme ed energia cooperativa

    L’umanità oggi può evolversi nella misura in cui apprende le dinamiche e le opportunità della cooperazione.

  • 4° Principio: Creare

    Creatività ed innovazione si ispirano a nuovi concetti di bellezza come espressione di sostenibilità, bene comune, armonia con la vita naturale e legami con il territorio.

  • 5° Principio: Mestiere, talento e vocazione autentica

    Le arti del Sud e del Mediterraneo si elevano ad opera e pensiero eccelso.

  • 6° Principio: Nel Tempo naturale

    Il giusto rapporto tra tempo individuale e tempo naturale è il presupposto per incardinare un nuovo paradigma rinascimentale e di seguito un tempo sociale equamente diversificato.

  • 7° Principio: La vita nei luoghi pubblici

    La felicità e libertà autentiche rinascono nella condivisione della bellezza dei luoghi pubblici.

  • 8° Principio: L’Educazione

    Maestro e discepolo rigenerano i saperi, condividendo esperienza ed esplorazione, conoscenza e visione, tradizione e innovazione.

  • 9° Principio: L’Economia Naturale

    Economia ed Ecologia sono dunque due facce della stessa medaglia. L'unica economia possibile è quella naturale, reale e vivente.

  • 10° Principio: L’impresa autentica e collettiva.

    Le imprese, i prodotti e gli imprenditori avranno credibilità e futuro se saranno piantati su un terreno culturale autentico.

  • 11° Principio: Carisma Collettivo.

    Il nuovo rinascimento è caratterizzato da nuove forme di guida e orientamento, nuove arti di governo.

  • 12° Principio: Autenticità, etica e bellezza dell’anima.

    Autenticità, etica e bellezza sgorgano da un’anima autentica. E l’anima è autentica quando è libera di riconnettersi al tutto.

“Per risplendere devi ardere” 

Viktor Frankl

Seminario – Conferenza nell’ambito del Cosmic Vegan Fest 2015

Comunicazione Vibrazionale e ampliamento delle facoltà percettive.

Riesci a Vedere solo ciò che sei capace di trasmettere e puoi trasmettere solo ciò di cui ti nutri. L’altezza, l’intensità e la persistenza delle tue vibrazioni interiori determina le tue trasmissioni e quindi la tua realtà esterna così come la percepisci.
Ci nutriamo di cibo, di acqua, di aria e di impressioni che sono le tracce delle nostre reazioni alle esperienze. Le energie di cui ci cibiamo hanno equivalenze vibrazionali molto differenti. Tu puoi scegliere il giusto grado di quantità e raffinazione dell’energia. Più sottili, alte e intense sono le vibrazioni di cui ti nutri, più si apriranno le porte delle percezioni e sarai connesso coscientemente con il tutto. Guiderai consapevolmente e sottilmente i tuoi processi di comunicazione rendendo più efficace la tua capacità di creare, illuminare e comprendere la realtà.
La realtà, dunque, è il frutto della qualità della tua comunicazione e dell’uso consapevole delle tue connessioni interiori e con l’ambiente esterno.
___________
Attraverso specifiche conoscenze e pratiche è possibile evolvere ed affinare il nostro sistema interpretativo e costruttivo della realtà. Il seminario offre la chiave iniziatica per avviarsi in questo meraviglioso e miracoloso processo.

Il seminario è propedeutico al workshop che si terrà domenica 6 settembre: Il potere creativo dell’Attenzione.
___________
Seminario a cura di Stefano Petrucci fondatore di “Comunicazione Evolutiva”, percorso alchemico per il risveglio, l’evoluzione della coscienza e della consapevolezza.

 

 

  • Non ci sono articoli correlati

Lascia un commento